Amore e altri scritti

16,00

L’essere umano fin dai suoi primi vagiti è l’incarnazione vivente di una questione che si ripete assillante: Che cosa vuole l’Altro? Tale questione è indirizzata verso il luogo (che finora nella nostra civiltà è stato occupato generalmente da una madre) dal quale comincia a prendere consistenza la funzione dell’Altro, da intendersi come alterità primigenia.

Quindi si può affermare che l’essere umano non è altro, nel suo stesso essere, che il porsi reiterato della predetta questione indirizzata all’alterità. E qui dovremmo correggerci perché, propriamente parlando, è da questo luogo dell’Altro che l’essere vivente – Je – pone siffatta questione.

Autore: Carmelo Licitra Rosa

 

AMAZON FELTRINELLI IBS
COD: 9788894370652 Categorie: ,

Descrizione

L’essere umano fin dai suoi primi vagiti è l’incarnazione vivente di una questione che si ripete assillante: Che cosa vuole l’Altro? Tale questione è indirizzata verso il luogo (che finora nella nostra civiltà è stato occupato generalmente da una madre) dal quale comincia a prendere consistenza la funzione dell’Altro, da intendersi come alterità primigenia.

Quindi si può affermare che l’essere umano non è altro, nel suo stesso essere, che il porsi reiterato della predetta questione indirizzata all’alterità. E qui dovremmo correggerci perché, propriamente parlando, è da questo luogo dell’Altro che l’essere vivente – Je – pone siffatta questione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.