Tutto in 29 ore

7,00

Una nevosa domenica di dicembre ai magazzini La Rinascente di Milano, un incontro fortuito tra un uomo alla soglia della maturità e una giovane donna con mille problemi, sentimentali, economici, umorali. Più che un incontro, è uno scontro, ma lui è gentile, signorile e il suo comportamento garbato smussa le asperità caratteriali di Matilde, la quale ci narra in prima persona tutta la vicenda, peraltro breve, si svolge tutta in 29 intensissime ore. La scoperta, quasi sconvolgente, di chi è lui, Matteo, di come e dove vive, e del ciclone che sta per travolgerla in un turbinio di vicende al pari della eccezionale nevicata su Milano. Il finale è da cardiopalma, come ci ha abituati questo autore, ancora innamorato dell’amore a 65 anni, che desidera sempre sorprendere le sue lettrici e lettori. Voleva scrivere una novella meno erotica del suo consueto, c’è riuscito solo in parte. Dice che l’erotismo è troppo dentro le nostre vite per poterne fare a meno. Vediamo se anche voi la pensate come Daniele Aiolfi. E se, come lui, credete alle favole. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO

AL MOMENTO NON DISPONIBLIE IN LIBRERIA RIBELLE, ACQUISTALO TRAMITE I LINK QUI SOTTO

Autore: Daniele Aiolfi

 

AMAZON FELTRINELLI IBS
COD: 9788869361982 Categoria:

Descrizione

Una nevosa domenica di dicembre ai magazzini La Rinascente di Milano, un incontro fortuito tra un uomo alla soglia della maturità e una giovane donna con mille problemi, sentimentali, economici, umorali. Più che un incontro, è uno scontro, ma lui è gentile, signorile e il suo comportamento garbato smussa le asperità caratteriali di Matilde, la quale ci narra in prima persona tutta la vicenda, peraltro breve, si svolge tutta in 29 intensissime ore. La scoperta, quasi sconvolgente, di chi è lui, Matteo, di come e dove vive, e del ciclone che sta per travolgerla in un turbinio di vicende al pari della eccezionale nevicata su Milano. Il finale è da cardiopalma, come ci ha abituati questo autore, ancora innamorato dell’amore a 65 anni, che desidera sempre sorprendere le sue lettrici e lettori. Voleva scrivere una novella meno erotica del suo consueto, c’è riuscito solo in parte. Dice che l’erotismo è troppo dentro le nostre vite per poterne fare a meno. Vediamo se anche voi la pensate come Daniele Aiolfi. E se, come lui, credete alle favole. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.