Hedulis – Le tre sorelle

21,00

I tre personaggi sono Entità spirituali nate subito dopo la formazione primordiale dell’Universo, forme di vita di pura energia, originatesi spontaneamente in un caos ambientale in continua fase di espansione. Sono le prime venute alla luce e facenti parti di una cospicua quantità di Esseri simili, nate in seguito e paragonabili a gemelle, che vissero in una situazione incantata, simile a un Paradiso e falsamente convinte di un’esistenza eterna, sino a quando il loro ambiente cominciò a raffreddarsi. Il gelo e il contemporaneo condensarsi della materia in grandi masse come pianeti e stelle furono elementi fatali che innescarono l’inizio della loro estinzione. In seguito alla morte dell’ultima nata, in circostanze drammatiche, tutte decidono di separarsi e affrontare singolarmente, in totale solitudine, un viaggio ai confini dell’Universo, lasciando le tre anziane Sorelle a vegliare il luogo di quell’inaspettato decesso, ormai divenuto un simulacro, una tomba. Sole, rassegnate a una fine inevitabile, una delle tre individua casualmente, in una particolare zona della Galassia, qualcosa che riconosce come una nuova forma di vita in tutto e per tutto simile a Loro.

Autore: Maurizio Antenore

 

AMAZON FELTRINELLI IBS

Disponibile

COD: 9788860968814 Categorie: , , ,

Descrizione

I tre personaggi sono Entità spirituali nate subito dopo la formazione primordiale dell’Universo, forme di vita di pura energia, originatesi spontaneamente in un caos ambientale in continua fase di espansione. Sono le prime venute alla luce e facenti parti di una cospicua quantità di Esseri simili, nate in seguito e paragonabili a gemelle, che vissero in una situazione incantata, simile a un Paradiso e falsamente convinte di un’esistenza eterna, sino a quando il loro ambiente cominciò a raffreddarsi. Il gelo e il contemporaneo condensarsi della materia in grandi masse come pianeti e stelle furono elementi fatali che innescarono l’inizio della loro estinzione. In seguito alla morte dell’ultima nata, in circostanze drammatiche, tutte decidono di separarsi e affrontare singolarmente, in totale solitudine, un viaggio ai confini dell’Universo, lasciando le tre anziane Sorelle a vegliare il luogo di quell’inaspettato decesso, ormai divenuto un simulacro, una tomba. Sole, rassegnate a una fine inevitabile, una delle tre individua casualmente, in una particolare zona della Galassia, qualcosa che riconosce come una nuova forma di vita in tutto e per tutto simile a Loro. Attratte inspiegabilmente da quelle “Entità” (in realtà le Anime di tutte le forme di vita originarie del pianeta natio), decidono di avventurarsi, sfidando il gelo circostante e la pericolosa materia, verso quel luogo cui intravvedono anche una pallida parvenza di salvezza. Solo la terza Sorella, per motivi che rimarranno ignoti alle altre due sino a un determinato episodio di quest’avventura, è contraria ad aggregarsi restando vicino alla “tomba” dell’ultima nata pur mantenendo un contatto mentale con le due Sorelle consigliandole, di volta in volta, in caso di necessità. Le due Sorelle, giunte a destinazione, tentano di interagire con le “Entità” ma durante le iniziali e difficili fasi di comunicazione, subiscono una particolare mutazione diventano loro stesse, il “luogo” di permanenza delle Anime, un guscio protettivo, dove queste convivono in una sorta di simbiosi. Con il passare dei secoli le due Sorelle sono personalizzate dall’Umanità, assumendo nei secoli l’aspetto di Divinità umane e antropomorfe, semidei o Angeli, ma sono ruoli non accettatati dalla più anziana; sin dal “primo contatto” un’oppressione la tormenta, inducendole dubbi e facendola precipitare in angosciose crisi di disperazione in merito al possibile, fatale destino delle “Entità”: il sospetto, dopo essere state accolte in Lei, che si consumassero lentamente entro la propria Essenza al pari di un alimento. Purtroppo non è l’unico tormento che ottenebra la sua esistenza. Le perenni difficoltà di comunicazione tra Sorelle ed Entità, vale a dire le Anime dei defunti, si traducono in fraintendimenti; persino i messaggi mediatici indotti negli stessi medium e Profeti, offuscati dall’ovvia ignoranza di questi ultimi, sono completamente rielaborati. Il peggio è la reinterpretazione in chiave totalitaria, dispotica e superstiziosa dei loro successori, soggetti che avevano il dovere morale di mantenere il messaggio originale di pace e fratellanza, arrivando a creare forme di religione cui prevalgono il fanatismo e la violenza. La trama assume di volta in volta l’aspetto di un giallo; è un’indagine che scava sull’origine di Creature che evolvono in Entità simili alle Sorelle. Chi sono questi esseri di materia vivente? Esiste un’attinenza tra Anime e Sorelle o sono Entità totalmente dissimili, indipendenti? La loro conoscenza è frutto di una banale evoluzione o ne sono coscienti sin dalla nascita? Perché i loro riti, credenze religiose e Divinità sono così simili l’uno con l’altro, indipendentemente dalle dislocazioni delle popolazioni, originarie in continenti separate da immensi oceani? Tutto deriva dal contatto con le Sorelle o sono presenti ricordi atavici? Dettagli che si riveleranno alla fine di quest’avventura.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.