Il male poeta

12,00

Non era quello il libro che avrebbe dovuto scrivere.
Non doveva essere lui l’assassino di suo fratello.
Alex Chiari, giovane scrittrice, si trova all’improvviso invischiata in una rete di traffico d’armi e nelle grinfie di un killer, desideroso di ritirarsi dall’attività e che le commissiona un romanzo verità.
Curiosa per natura, Alex si lascia sedurre da una realtà paradossale, fino alla scoperta di una misteriosa traccia lasciatale dal fratello poliziotto, ucciso durante un blitz, e che la porterà a dipanare una matassa i cui due capi la collegheranno in prima persona a ciò che non avrebbe mai potuto immaginare.
Il Male Poeta è una storia scaltra, cruda e piena di colpi di scena. Un thriller dalle note pulp e noir.
Personaggi descritti nella loro psicologia che si intrecciano nel romanzo man mano che la storia si svolge, creano un legame molto forte con il lettore che alla fine dovrà decidere a chi affezionarsi, chi meriterà di morire e chi no.
Molti tra coloro che in un primo momento appaiono buoni non resteranno immuni da appellativi non proprio gentili, così come i cattivi finiranno per godere di qualche giustificazione.
La verità è che fino in fondo non si conoscerà il vero colpevole. Nemmeno i morti che costellano le pagine della storia saranno esonerati da responsabilità e ciò per un thriller è anche abbastanza normale, ciò che non apparirà normale saranno le varie violenze descritte senza peli sulla lingua e che hanno il potere di far immedesimare il lettore nelle crude situazioni, fino all’ultima pagina.

ATTUALMENTE NON DISPONIBILE IN LIBRERIA RIBELLE
Autrice: Marina Cappelli SHOP AUTRICE FELTRINELLI
COD: 9791220065597 Categorie: , ,

Descrizione

Non era quello il libro che avrebbe dovuto scrivere.
Non doveva essere lui l’assassino di suo fratello.
Alex Chiari, giovane scrittrice, si trova all’improvviso invischiata in una rete di traffico d’armi e nelle grinfie di un killer, desideroso di ritirarsi dall’attività e che le commissiona un romanzo verità.
Curiosa per natura, Alex si lascia sedurre da una realtà paradossale, fino alla scoperta di una misteriosa traccia lasciatale dal fratello poliziotto, ucciso durante un blitz, e che la porterà a dipanare una matassa i cui due capi la collegheranno in prima persona a ciò che non avrebbe mai potuto immaginare.
Il Male Poeta è una storia scaltra, cruda e piena di colpi di scena. Un thriller dalle note pulp e noir.
Personaggi descritti nella loro psicologia che si intrecciano nel romanzo man mano che la storia si svolge, creano un legame molto forte con il lettore che alla fine dovrà decidere a chi affezionarsi, chi meriterà di morire e chi no.
Molti tra coloro che in un primo momento appaiono buoni non resteranno immuni da appellativi non proprio gentili, così come i cattivi finiranno per godere di qualche giustificazione.
La verità è che fino in fondo non si conoscerà il vero colpevole. Nemmeno i morti che costellano le pagine della storia saranno esonerati da responsabilità e ciò per un thriller è anche abbastanza normale, ciò che non apparirà normale saranno le varie violenze descritte senza peli sulla lingua e che hanno il potere di far immedesimare il lettore nelle crude situazioni, fino all’ultima pagina.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.