Il ponte di ghiaccio

13,30 

Claudio è uno studente di giurisprudenza.

A dispetto dei suoi studi, è esperto di poker e di scacchi: due giochi molto differenti tra loro. Un tipo sveglio e poco amante dello sport.

Figlio unico, ha ormai solo sua madre. L’altro genitore era capitano su una nave e fu accusato ingiustamente di reati molto gravi, per questo motivo si ammalò fino a perdere la vita.

Claudio porta avanti il suo percorso accademico e nel frattempo lavora già uno studio di professionisti.

Ha degli amici alquanto pittoreschi con i quali non si annoia mai, due dei quali sono Filippo, napoletano eccentrico detto il barone, e Francesco ex pugile che sarà sconvolto dalla potenza dell’amore.

Il desiderio più grande del protagonista è quello di rendere giustizia alla memoria del padre. Per questo motivo si metterà alla ricerca della verità, sfruttando le sue abilità.

Prima di imbattersi nella sua avventura più rischiosa, conosce Daniela: un giovane ingegnere di Genova, che si trova a Roma per lavoro. I due si incontrano in biblioteca per caso e scoprono di avere tante cose in comune.

La storia si svolge ai giorni nostri, negli anni più recenti della nostra Italia, a cavallo di due avvenimenti che hanno segnato la nostra penisola.

AL MOMENTO NON DISPONIBILE IN LIBRERIA RIBELLE, COMPRALO SU AMAZON

 

AMAZON

 

Autore: Michele Visconti
COD: ‎9788832929782 Categorie: , , ,

Descrizione

Claudio è uno studente di giurisprudenza.

A dispetto dei suoi studi, è esperto di poker e di scacchi: due giochi molto differenti tra loro. Un tipo sveglio e poco amante dello sport.

Figlio unico, ha ormai solo sua madre. L’altro genitore era capitano su una nave e fu accusato ingiustamente di reati molto gravi, per questo motivo si ammalò fino a perdere la vita.

Claudio porta avanti il suo percorso accademico e nel frattempo lavora già uno studio di professionisti.

Ha degli amici alquanto pittoreschi con i quali non si annoia mai, due dei quali sono Filippo, napoletano eccentrico detto il barone, e Francesco ex pugile che sarà sconvolto dalla potenza dell’amore.

Il desiderio più grande del protagonista è quello di rendere giustizia alla memoria del padre. Per questo motivo si metterà alla ricerca della verità, sfruttando le sue abilità.

Prima di imbattersi nella sua avventura più rischiosa, conosce Daniela: un giovane ingegnere di Genova, che si trova a Roma per lavoro. I due si incontrano in biblioteca per caso e scoprono di avere tante cose in comune.

La storia si svolge ai giorni nostri, negli anni più recenti della nostra Italia, a cavallo di due avvenimenti che hanno segnato la nostra penisola.