Il viaggio del mago – Storie di uomini che sono grandi eroi

15,86 

Le idee che ho portato in giro per l’Italia, sono cresciute in fattoria. semplicemente.

Quando i miei figli mi chiedono cosa faccio durante il giorno rispondo: “ insegno a non avere paura ”. Quando guardo davanti a me, voglio avere la possibilità di guardare oltre, oltre lo steccato di casa mia, oltre un semplice viso, oltre un simpatico animale. Nella mia vita non mi soffermo a quello che semplicemente vedo davanti a me. Non amo i recinti, le barriere culturali o mentali, le strutture convenzionali e mi piace pensare che le regole siano belle perché stimolano la fantasia nell’infrangerle. Alla ricerca continua di stimoli, non concepisco il lavoro senza il libero scambio di emozioni con i miei allievi o clienti. In questo  turbine di  continue scoperte ho raccolto alcune delle conoscenze più belle e significative fatte in tanti anni di lavoro. Loro, i veri protagonisti del libro sono i maghi, capaci di trasformare vizi in virtù, diversità in aggregazione. Una visione del mondo non per forma ma in potenza, dove il bello scorre da loro a me per poi impregnare le pagine del libro.

AL MOMENTO NON DISPONIBILE IN LIBRERIA RIBELLE, LO TROVI SU AMAZON

 

AMAZON

 

Autore: Luca Scanavacca

Descrizione

Le idee che ho portato in giro per l’Italia, sono cresciute in fattoria. Semplicemente.

Quando i miei figli mi chiedono cosa faccio durante il giorno rispondo: “ insegno a non avere paura ”. Quando guardo davanti a me, voglio avere la possibilità di guardare oltre, oltre lo steccato di casa mia, oltre un semplice viso, oltre un simpatico animale. Nella mia vita non mi soffermo a quello che semplicemente vedo davanti a me. Non amo i recinti, le barriere culturali o mentali, le strutture convenzionali e mi piace pensare che le regole siano belle perché stimolano la fantasia nell’infrangerle. Alla ricerca continua di stimoli, non concepisco il lavoro senza il libero scambio di emozioni con i miei allievi o clienti. In questo  turbine di  continue scoperte ho raccolto alcune delle conoscenze più belle e significative fatte in tanti anni di lavoro. Loro, i veri protagonisti del libro sono i maghi, capaci di trasformare vizi in virtù, diversità in aggregazione. Una visione del mondo non per forma ma in potenza, dove il bello scorre da loro a me per poi impregnare le pagine del libro.