Innocent

15,90

Sandro Ferraris sta rientrando a casa dopo avere trascorso tre giorni in attesa di un carico di sostanze stupefacenti, lui è un giovane maresciallo che presta servizio nel Gruppo Antidroga della guardia di Finanza di Milano. Pensa che sarebbe bello festeggiare con la moglie e la loro piccola Arianna e decide di fermarsi in un super mercato lungo la strada per comprare una torta. Il destino è però dietro l’angolo, mentre è in fila alla cassa per pagare un giovane immigrato nigeriano entra per una rapina armato di un coltello, la reazione di un dipendente, che viene gravemente ferito, fa desistere l’assalitore che si dà alla fuga, Ferraris però è uno “sbirro” e anche se libero dal servizio si lancia all’inseguimento. La fuga termina in un anonimo vicolo davanti a un muro, il giovane sbandato non ascolta le intimazioni del maresciallo e anziché arrendersi lo aggredisce in cerca di una via di fuga. Sandro Ferraris reagisce e spara con la propria pistola uccidendo l’aggressore: il suo nome Innocent Okoro.

Sembrerebbe un caso di legittima difesa ma così non la pensa il pubblico ministero di turno, Laura Fontana, che indaga il maresciallo per omicidio colposo. Da questo punto incomincia l’incubo del giovane ispettore, che con la sola vicinanza del suo avvocato e della famiglia affronterà un breve ma intenso processo durante il quale la legge e la sua stessa coscienza metteranno in dubbio il suo operato.

Autore: Bruno Balloni

 

AMAZON FELTRINELLI IBS
COD: 8894918424 Categorie: , ,

Descrizione

Sandro Ferraris sta rientrando a casa dopo avere trascorso tre giorni in attesa di un carico di sostanze stupefacenti, lui è un giovane maresciallo che presta servizio nel Gruppo Antidroga della guardia di Finanza di Milano. Pensa che sarebbe bello festeggiare con la moglie e la loro piccola Arianna e decide di fermarsi in un super mercato lungo la strada per comprare una torta. Il destino è però dietro l’angolo, mentre è in fila alla cassa per pagare un giovane immigrato nigeriano entra per una rapina armato di un coltello, la reazione di un dipendente, che viene gravemente ferito, fa desistere l’assalitore che si dà alla fuga, Ferraris però è uno “sbirro” e anche se libero dal servizio si lancia all’inseguimento. La fuga termina in un anonimo vicolo davanti a un muro, il giovane sbandato non ascolta le intimazioni del maresciallo e anziché arrendersi lo aggredisce in cerca di una via di fuga, Sandro Ferraris reagisce e spara con la propria pistola uccidendo l’aggressore.

Il suo nome: Innocent Okoro.

Sembrerebbe un caso di legittima difesa ma così non la pensa il pubblico ministero di turno, Laura Fontana che indaga il maresciallo per omicidio colposo. Da questo punto incomincia l’incubo del giovane ispettore, che, con la sola vicinanza del suo avvocato e della famiglia affronterà un breve ma intenso processo durante il quale, la legge e la sua stessa coscienza metteranno in dubbio il suo operato.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.