Gli ultimi padroni del cielo

12,48

Avere un dubbio significa avere una chiave, usarla fa la differenza…

Il giovane merlo Sam Tibbs, amministratore delegato di una grande azienda, finisce in analisi per il suo comportamento poco ortodosso: afferma che gli uccelli un tempo volavano e che possono farlo ancora!

Giunge a questa conclusione dopo il ritrovamento, apparentemente casuale, di alcuni libri, scritti, come scoprirà lui stesso, da un famoso pennuto scienziato del passato, bandito dalla comunità scientifica proprio perché diventato un teorico visionario del volo.

Nonostante le critiche di chi lo circonda, Sam non può fare a meno di seguire quel richiamo, tanto sconosciuto quanto potente.

Misteri, intrighi, amori e talenti si mescolano sapientemente in un continuo fluire tra passato e presente, preparando il terreno ad una vera e propria “scena madre”: sul palco del grande teatro cittadino, gli spettatori, i protagonisti ed il piccolo grande eroe Sam Tibbs, capiranno come “ciò che sembra impossibile, a volte è solo dimenticato”, cambiando così il corso delle loro vite.

Un tributo alle origini, alle capacità di sentire con il cuore e di vedere oltre e attraverso ciò che gli altri, semplicemente, guardano.

Un omaggio alle peculiarità, alle risorse latenti degli individui e ai sogni mai abbandonati; una celebrazione di ciò che rende ognuno di noi un vero “Padrone del cielo” in cui sceglie di voler tornare a volare.

ATTUALMENTE NON DISPONIBILE IN LIBRERIA RIBELLE, ACQUISTALO SU AMAZON. LINK QUI SOTTO

Autrice: Concetta Pedulla

 

AMAZON

 

COD: 9798691842528 Categorie: , , ,

Descrizione

Avere un dubbio significa avere una chiave, usarla fa la differenza…

Il giovane merlo Sam Tibbs, amministratore delegato di una grande azienda, finisce in analisi per il suo comportamento poco ortodosso: afferma che gli uccelli un tempo volavano e che possono farlo ancora!

Giunge a questa conclusione dopo il ritrovamento, apparentemente casuale, di alcuni libri, scritti, come scoprirà lui stesso, da un famoso pennuto scienziato del passato, bandito dalla comunità scientifica proprio perché diventato un teorico visionario del volo.

Nonostante le critiche di chi lo circonda, Sam non può fare a meno di seguire quel richiamo, tanto sconosciuto quanto potente.

Misteri, intrighi, amori e talenti si mescolano sapientemente in un continuo fluire tra passato e presente, preparando il terreno ad una vera e propria “scena madre”: sul palco del grande teatro cittadino, gli spettatori, i protagonisti ed il piccolo grande eroe Sam Tibbs, capiranno come “ciò che sembra impossibile, a volte è solo dimenticato”, cambiando così il corso delle loro vite.

Un tributo alle origini, alle capacità di sentire con il cuore e di vedere oltre e attraverso ciò che gli altri, semplicemente, guardano.

Un omaggio alle peculiarità, alle risorse latenti degli individui e ai sogni mai abbandonati; una celebrazione di ciò che rende ognuno di noi un vero “Padrone del cielo” in cui sceglie di voler tornare a volare.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.