L’ora della lepre – Storia di Yu-yu

14,00

1927 Shanghai è un’immensa megalopoli senza nazionalità, una città intrigante in cui tutto è permesso, perché intorno a lei, nella Cina sconfinata, il vuoto di un potere lasciato vacante dalla deposizione dell’Ultimo Imperatore, è ancora conteso fra i più variopinti signori della guerra. Da qui parte il rocambolesco percorso di Yu-yu bambina cinese venduta alla stazione di Nanchino, da una coppia di poveri contadini a una aristocratica russa, amante di un commerciante d’armi, ma dal passato oscuro e dal futuro nebuloso (diverrà in seguito la compagna di un generale cinese). Fortemente intriso di erotismo orientale, nel clima di antiche misconosciute tradizioni, attraverso gli occhi di Yu-yu, dapprima bambina felice, poi adolescente consapevolmente costretta a soggiacere ai piaceri di un alto ufficiale giapponese, il libro percorre buona parte della storia della Cina degli ultimi anni: dall’occupazione giapponese della Manciuria del 1931 alla guerra sino-giapponese e al secondo grande conflitto mondiale, fino alla guerra civile e all’affermazione del Comunismo Maoista nel 1950.

Autore: Vincenzo Malavolti

 

AMAZON FELTRINELLI IBS
COD: 9788897287711 Categorie: , , ,

Descrizione

1927 Shanghai è un’immensa megalopoli senza nazionalità, una città intrigante in cui tutto è permesso, perché intorno a lei, nella Cina sconfinata, il vuoto di un potere lasciato vacante dalla deposizione dell’Ultimo Imperatore, è ancora conteso fra i più variopinti signori della guerra. Da qui parte il rocambolesco percorso di Yu-yu bambina cinese venduta alla stazione di Nanchino, da una coppia di poveri contadini a una aristocratica russa, amante di un commerciante d’armi, ma dal passato oscuro e dal futuro nebuloso (diverrà in seguito la compagna di un generale cinese). Fortemente intriso di erotismo orientale, nel clima di antiche misconosciute tradizioni, attraverso gli occhi di Yu-yu, dapprima bambina felice, poi adolescente consapevolmente costretta a soggiacere ai piaceri di un alto ufficiale giapponese, il libro percorre buona parte della storia della Cina degli ultimi anni: dall’occupazione giapponese della Manciuria del 1931 alla guerra sino-giapponese e al secondo grande conflitto mondiale, fino alla guerra civile e all’affermazione del Comunismo Maoista nel 1950.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.