Osmosi – nati dalla parte sbagliata – Vol. 1

18,00

Brigid e Jeny sono come il giorno e la notte: riservata e generosa la prima, sfrontata e impaziente la seconda. Eppure una sorta di legame indissolubile le tiene unite fin dalla prima infanzia sulle scogliere delle coste scozzesi, da dove una volta adulte decidono di partire insieme per il Nuovo Mondo, ognuna desiderosa di realizzare i propri più intimi sogni e aspirazioni: vita mondana e un fidanzato ricco e in vista per la sexy e bellissima Jeny, un luogo immerso nella natura alle cui forze poter attingere per mettersi al servizio del benessere altrui attraverso il rilassamento, la pet therapy e il potere di sali e pietre per l’olistica Brigid.

Negli Stati Uniti, ad Atlanta, entrambe troveranno presto la propria dimensione, per ognuna ben lontana e piuttosto incompatibile rispetto a quella dell’amica. Se non fosse per Brigid, che ogni volta fa l’impossibile per accogliere e rigenerare Jeny, l’allontanamento fra loro parrebbe destinato a farsi inevitabile e definitivo.

Accanto alla casetta ai margini della foresta che Brigid, c’è solo l’altrettanto isolata abitazione di Charles, affascinante e misterioso vicino che dopo averla soccorsa in un momento di bisogno comincia a frequentare sempre più spesso.

Col passare di intense giornate e settimane di attività, fra una meditazione sul suo altare energetico e le mille attenzioni dedicate ai primi ragazzini difficoltosi che le vengono affidati, Brigid realizza quanto di quell’uomo sempre pronto a credere in lei e a infonderle autostima e coraggio proprio non riesca più a fare a meno.

Il generoso coinvolgimento di Brigid nelle disavventure di Charles durante le sue missioni all’estero, finirà però per mettere in serio pericolo la sua stessa vita, oltre che l’operato e di Charles e dei componenti della sua squadra.

Il mondo marcio nascosto sotto ai lustrini e all’apparente afflato umanitario di Viktor e Jeny si troverà a collidere e incontrarsi suo malgrado con quello estremamente umano e tutt’altro che di facciata di Charles e Brigid.

E in questo gioco decisamente più grande di lei, l’ingenuità di Brigid la porterà a compiere dei passi falsi e potenzialmente fatali.

 

AMAZON EMIL EDITORE SHOP Autrice: Emanuela Lusuardi

 

 

 

COD: ‎9788866804031 Categorie: , , , ,

Descrizione

Brigid e Jeny sono come il giorno e la notte: riservata e generosa la prima, sfrontata e impaziente la seconda. Eppure una sorta di legame indissolubile le tiene unite fin dalla prima infanzia sulle scogliere delle coste scozzesi, da dove una volta adulte decidono di partire insieme per il Nuovo Mondo, ognuna desiderosa di realizzare i propri più intimi sogni e aspirazioni: vita mondana e un fidanzato ricco e in vista per la sexy e bellissima Jeny, un luogo immerso nella natura alle cui forze poter attingere per mettersi al servizio del benessere altrui attraverso il rilassamento, la pet therapy e il potere di sali e pietre per l’olistica Brigid.

Negli Stati Uniti, ad Atlanta, entrambe troveranno presto la propria dimensione, per ognuna ben lontana e piuttosto incompatibile rispetto a quella dell’amica. Se non fosse per Brigid, che ogni volta fa l’impossibile per accogliere e rigenerare Jeny, l’allontanamento fra loro parrebbe destinato a farsi inevitabile e definitivo.

Accanto alla casetta ai margini della foresta che Brigid, c’è solo l’altrettanto isolata abitazione di Charles, affascinante e misterioso vicino che dopo averla soccorsa in un momento di bisogno comincia a frequentare sempre più spesso.

Col passare di intense giornate e settimane di attività, fra una meditazione sul suo altare energetico e le mille attenzioni dedicate ai primi ragazzini difficoltosi che le vengono affidati, Brigid realizza quanto di quell’uomo sempre pronto a credere in lei e a infonderle autostima e coraggio proprio non riesca più a fare a meno.

Il generoso coinvolgimento di Brigid nelle disavventure di Charles durante le sue missioni all’estero, finirà però per mettere in serio pericolo la sua stessa vita, oltre che l’operato e di Charles e dei componenti della sua squadra.

Il mondo marcio nascosto sotto ai lustrini e all’apparente afflato umanitario di Viktor e Jeny si troverà a collidere e incontrarsi suo malgrado con quello estremamente umano e tutt’altro che di facciata di Charles e Brigid.

E in questo gioco decisamente più grande di lei, l’ingenuità di Brigid la porterà a compiere dei passi falsi e potenzialmente fatali.