Via Crescenzio. I racconti del calzolaio

12,00

È il primo di una serie di racconti che fa un calzolaio di Trastevere (Pietro Russo) descrivendo il suo rapporto con un ispettore capo di Polizia (Antonio Cosentino) che da cliente si è trasformato in amico. In questo racconto accade uno strano episodio che sconvolge un condominio di Via Crescenzio, nel quartiere Prati. Due coniugi vengono trovati morti nel cortile dopo essere precipitati dall’ottavo piano. Con l’aiuto del suo braccio destro, l’agente Valentina Rinaldi, Cosentino inizia le indagini di rito seguendo diverse piste. Prima cerca fra gli abitanti del condominio stesso, poi nei luoghi di lavoro dei due coniugi. Ma è solo confidandosi tutti i giorni col suo amico calzolaio che Cosentino riesce a sfruttarne le qualità investigative e deduttive, appropriandosi spesso delle sue idee con i colleghi d’ufficio. Il calzolaio lo sa benissimo ma non se ne cura più di tanto, perché per lui aiutare un amico è cosa ben più importante. È lui infatti che dal particolare di una fotografia riesce a trovare il bandolo della matassa e a suggerirlo a Cosentino.

COD: 9788831684385 Categorie: , ,

Descrizione

È il primo di una serie di racconti che fa un calzolaio di Trastevere (Pietro Russo) descrivendo il suo rapporto con un ispettore capo di Polizia (Antonio Cosentino) che da cliente si è trasformato in amico. In questo racconto accade uno strano episodio che sconvolge un condominio di Via Crescenzio, nel quartiere Prati. Due coniugi vengono trovati morti nel cortile dopo essere precipitati dall’ottavo piano. Con l’aiuto del suo braccio destro, l’agente Valentina Rinaldi, Cosentino inizia le indagini di rito seguendo diverse piste. Prima cerca fra gli abitanti del condominio stesso, poi nei luoghi di lavoro dei due coniugi. Ma è solo confidandosi tutti i giorni col suo amico calzolaio che Cosentino riesce a sfruttarne le qualità investigative e deduttive, appropriandosi spesso delle sue idee con i colleghi d’ufficio. Il calzolaio lo sa benissimo ma non se ne cura più di tanto, perché per lui aiutare un amico è cosa ben più importante. È lui infatti che dal particolare di una fotografia riesce a trovare il bandolo della matassa e a suggerirlo a Cosentino.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Via Crescenzio. I racconti del calzolaio

Autore

Claudio Scarpino

Editore/Marca

Youcanprint

ISBN

9788831684385

Anno di pubblicazione

2020

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.